Eventi 2012 - La Festa di Sant┤Anna ad Ischia Ponte

Eventi 2012 - La Festa di Sant┤Anna ad Ischia Ponte

L┤appuntamento festivo del 26 luglio ha subito diverse denominazioni e definizioni: Sagra marinara, Festa di Sant┤Anna, Festa delle barche addobbate, Sagra del Mare, Festa a mare agli scogli di Sant┤Anna, Sfilata di barche allegoriche, Sagra agli scogli di Sant┤Anna e recentemente addirittura Carnevale acquatico di mezza estate, DefilŔ sulle onde, Festa modellata sul Carnevale di Viareggio, Sfilata delle barche addobbate in maschera. La definizione Festa a mare discende da precedenti riti propiziatori che si davano come scadenze di cicli naturali. A questa tradizione fortemente radicata si sovrappose la ricorrenza cattolica di Sant┤Anna, protettrice delle partorienti. In origine la Festa consisteva nel dare fuoco a numerosi fal˛ che venivano accesi all┤imbrunire. La legna veniva accumulata durante tutto l┤anno e il segnale di accensione partiva dall┤Epomeo, a seguire si accendevano su Soronzano, sul Cilento, a Campagnano e dintorni e infine al Cimitero vecchio. Oltre ai fuochi vi erano poi gare di nuoto e gare di canottaggio.