• Home
  • Archivio News
  • Ischia - Napoli e ritorno per assistere al concerto di Elton John
Ischia - Napoli e ritorno per assistere al concerto di Elton John

Ischia - Napoli e ritorno per assistere al concerto di Elton John

Annarita Cuomo - Il Golfo Si sono ritrovati tutti in coda per acquistare il biglietto della nave di mezzanotte che da Porta di Massa, li avrebbe ricondotti sull'isola d'Ischia: stanchi (ma neanche troppo poi), soddisfatti (per lo più) e con ancora nella mente le note che Sir Elton John, anche lui già in partenza pper l'Ucraina (e a bordo del suo jet privato, non certo di un traghetto). I numerosi ischitani che sabato scorso hanno scelto di attraversare il Golfo di Napoli, per assistere al concerto del grande "rocket man Elton" (come recitava uno striscione in prima fila in una Piazza Plebiscito stracolma), che nella marea umana della Piazza di certo non si erano incrociati, erano invece tutti li sulla nave, sulla via di ritorno, a scherzare e a commentare, l'evento "storico" del quale erano stati loro stessi protagonisti. La serata, al di là dei timori della vigilia, è risultata per tutti gli ischitani veramente bellissima...anche se un pò "moscetta" (Elton John, vuoi per un lutto che lo aveva colpito in settimana, vuoi per la mesta ricorrenza dell'11 settembre, ha preferito proporre soprattutto i capolavori più lenti e struggenti del suo vasto repertorio). Dal concerto sarà prodotto un cofanetto con doppio cd e dvd in distribuzione già tra una settimana con il logo della Piedigrotta, un'operazione che cotribuirà a rilanciare nel mondo la tradizionale festa partenopea che quest'anno ha avuto respiro internazionale grazie alle presenze di Elton John ma anche della madrina Geraldine Chaplin e del regista americano John Turturro che ha ripreso alcuni eventi musicali per il suo documentario sulla canzone napoletana. Il concerto è stato trasmesso in diretta su Radiodue Live e in differita dalle 23:45 su raidue nell'ambito dello speciale "Concerto per la pace" condotto da Pascal Vicedomini (che ischia e gli ischitani, conoscono benissimo essendo il direttore artistico dell'Ischia Global Fest che ogni anno si tiene nella magica cornice lacchese dell'Albergo della Regina Isabella, e nelle più magiche location dell'isola verde). E Elton ha rilanciato Napoli nel futuro, i missili rappresentanti la cultura, la trasparenza amministrativa, la legalità sono stati lanciati dalle rampe della Piazza del Re e chissà ora dove si fermeranno. Fonte:www.ilgolfo.it