• Home
  • Archivio News
  • Ai Giardini la Mortella di Forio d'Ischia la Chetham's School of Music
Ai Giardini la Mortella di Forio d'Ischia la Chetham's School of Music

Ai Giardini la Mortella di Forio d'Ischia la Chetham's School of Music

Con i concerti della celebre Scuola inglese Chetham's School of Music di Manchester si conclude la lunghissima stagione concertistica della Fondazione William Walton, che anche quest'anno ha visto una straordinaria affluenza di pubblico internazionale nella Recital Hall dei Giardini La Mortella e, durante i mesi estivi, nel Teatro Greco all'aperto. I concerti, iniziati il primo weekend di aprile, sono stati pi¨ di 60; con un tale numero la Fondazione Walton si colloca fra le pi¨ importanti realtÓ musicali italiane, nonchŔ fra le poche che nel nostro Paese realmente aiutano e stimolano i giovani musicisti all'inizio della loro difficile carriera. La Chetham's School of Music Ŕ stata giÓ pi¨ volte ospite delle stagioni concertistiche della Fondazione William Walton: Ŕ una scuola di musica di grandissima tradizione, fondata nel 1653, la quale ospita nei suoi antichissimi edifici circa 300 allievi di etÓ compresa tra gli 8 e i 18 anni, di varie nazionalitÓ, selezionati esclusivamente sulla base delle loro qualitÓ musicali. A questi giovanissimi studenti viene impartita istruzione musicale di altissimo livello, mentre allo stesso tempo ne viene curato anche lo sviluppo culturale, morale e sociale delle loro personalitÓ. Molti dei giovani allievi di questa prestigiosa Scuola di musica sono costantemente invitati a tenere concerti e ad esibirsi in manifestazioni e Festivals musicali internazionali. Vincitori di concorsi nazionali, sono spesso chiamati per registrazioni radio televisive dalle pi¨ importanti emittenti inglesi, tra cui la BBC; il Coro della Scuola ha anche inciso per la celebre Casa discografica Deutsche Grammophone. Gli studenti che si esibiranno nei 2 concerti alla Mortella sono la flautista Mina Middleton, la sassofonista Grace Macdonald, la violinista Muang Luanghvisut, accompagnati al pianoforte da Nicholas Oliver, e il chitarrista ben Pace, il quale si esibirÓ nelle celebri Bagattelle per chitarra di William Walton. Anche se la stagione turistica si conclude con l'inizio di Novembre, i Giardini La Mortella saranno comunque visitabili ? su appuntamento ? anche nella loro incantevole veste invernale. Le visite, guidate, permetteranno al visitatore non solo di apprendere la nascita dei giardini, con la storia d?amore tra il compositore inglese William Walton e l?affascinante e indimenticabile moglie argentina Lady Susana, ma anche di esplorare gli aspetti pi¨ insoliti del giardino, con le piante a fioritura invernale, fino ad oggi rimaste ignote per gran parte del pubblico che giunge alla Mortella solo in Primavera ed in Estate. Sabato 1 novembre - ore 17:00 J.S. Bach - Sonata n. 6 BWV1035 per flauto E. Granados - Danzas Espag˝olas per chitarra W. Walton - Bagatelles per chitarra L. Lunde - Sonata per sassofono P. Maurice - Tableaux de Provence per sassofono D. Milhaud - Scaramouche per sassofono A. Piazzolla - Histoire du Tango per flauto e chitarra P. de Sarasate - Carmen Fantasy, Op.25 Domenica 2 novembre - ore 17:00 E. Granados - Danzas Espag˝olas per chitarra W. Walton - Bagatelles per chitarra R. Schumann - Tre Romanze op. 94 per flauto e pianoforte C. Franck - Sonata in la magg. per violino e pianoforte M.Castelnuovo-Tedesco - Sonatina op. 205 per flauto e chitarra E. Bozza - Fantaisie Italienne per sassofono P. Creston - Sonata op.19 per sassofono P. Iturralde - Peque˝a Czarda per sassofono