La Cattedrale

La Cattedrale

Dedicata alla Madonna della Scala

Dedicata alla Madonna della Scala, edificata agli inizi del XV secolo fu più volte modificata, deve l'odierna architettura agli ultimi restauri risalenti agli inizi del XVII e alla metà del XVIII secolo. L'interno, di massima luminosità grazie alla luce che regna sovrana, è a tre navate sormontate da una cupola. Notevoli sono le tele, le statue e gli affreschi, ma l'opera massima è rappresentata dalla statua in legno del Cristo nero risalente al XIV secolo.

[Ischia Guida Illustrata di Franco Maschio]


Indirizzo: Via Luigi Mazzella, 80077 Ischia Ponte

Condividi



Luoghi Correlati

  1. Chiesa di S. G.G. della Croce

    La chiesa di S. G.G. della Croce è dedicata al culto del Santo protettore San Giovan Giuseppe della Croce, sorta nel 1570 e largamente modificata.

  2. Chiesa di San Francesco di Paola

    Interessante documento della devozione isolana è la chiesa di Santa Maria di Montevergine o Santuario di San Francesco di Paola.

  3. Chiesa di S. Michele Arcangelo

    La chiesa di S. Michele Arcangelo è sorta a metà del XIX secolo. Gode di una posizione incantevole tra le collinette di Sant'Angelo e la baia dei Maronti.