'Mpepata di cozze

'Mpepata di cozze

Ingredienti

1,5 kg di cozze, prezzemolo, abbondante pepe, 1 limone. Grattare accuratamente e lavare le cozze sciaquandole più volte con acqua fresca. Versarle in un'ampia teglia, cospargerle con il pepe e cuocerle a fuoco vivo, mescolando spesso.

Prima che la cottura sia ultimata aggiungere abbondantemente prezzemolo tritato e quando tutti i gusci saranno aperti, spremere sulla 'mpepata il limone e servire.

Tratta da "La cucina ischitana". Ricette popolari a cura di Lello Arcamone, © Imagaenaria Edizioni

Condividi



Articoli Correlati

  1. Spaghetti ai ricci di mare

    Pulite i ricci, apriteli con le forbici e prelevate con un cucchiaino gli ovari.

  2. Risotto al nero di seppia

    Ricette dell'isola d'Ischia - Risotto al nero di seppia

  3. Torta di cioccolato con le pere

    Torta di cioccolato con le pere - Ricette dell'isola d'Ischia

  4. Il Migliaccio

    Ingredienti: 750 r di latte, 100 g di semola, 8 uova, 250 g di ricotta, 500 g di zucchero, 1 cucchiaio di sugna o di burro, scorza di 1 limone grattugiata, 1 bustina di vaniglina, pezzetti di cedro e cocozzata.

  5. Il Minestrone contadino

    Pulite e lavate tutte le verdure e tagliatele a dadini. Tritate la pancetta con metà della cipolla.

  6. Gattò di patate

    1 kg. di patate, 50 gr. di parmigiano, 2 uova, 2 bicchieri di latte, 70 gr. di burro, pepe, sale, 250 gr. di salumi tagliati a cubetti (mortadella, pancetta, salame e prosciutto cotto), 150 gr. di provola, pangrattato.

  7. Pasta fresca e zucca

    Pasta fresca e zucca - Ricette dell'isola d'Ischia

  8. La parmigiana di melanzane

    Ingredienti per 6 persone: 4 melenzane, 250 gr. di mozzarella, 300 gr. di passata di pomodoro resco, cipolla, basilico, 150 gr. di parmigiano grattugiato, olio d'oliva, sale.

  9. Pizza di scarola

    Ungete una teglia di circa 24 cm di diametro. Dividete la pasta in due parti diseguali.

  10. Chiacchiere di Carnevale

    Impastare tutto insieme, ripassare la pasta nella macchina della pasta fresca finchè non sia sottile.